Apple, al via primi rientri lavoratori

Apple, al via primi rientri lavoratori
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - Apple potrebbe iniziare a far tornare i dipendenti in ufficio già nelle prossime settimane, prima di altri colossi tecnologici come Facebook e Google. Secondo le indiscrezioni riferite da Bloomberg, il rientro avverrà nel giro di qualche mese, e si articolerà in due fasi. La prima fase, già iniziata, riguarda il ritorno alla scrivania dei dipendenti che non possono lavorare da casa o hanno difficoltà a farlo. Tra la fine di maggio e il mese di giugno, questo rientro coinvolgerà gli uffici principali. La seconda fase, al via da luglio, vedrà tornare in sede un maggior numero di dipendenti su scala globale. Le tempistiche potrebbero tuttavia cambiare in base alla situazione sanitaria e alle disposizioni delle autorità nei vari Paesi. Nei giorni scorsi Google e Facebook hanno reso noto che consentiranno ai propri lavoratori di protrarre lo smart working fino a fine anno, mentre ieri Twitter ha annunciato che i dipendenti che possono e vogliono potranno lavorare da casa in modo permanente.