Xiaomi presenta i Redmi Note 10, foto di qualità e autonomia

Xiaomi presenta i Redmi Note 10, foto di qualità e autonomia
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 05 MAR - Xiaomi ha svelato i quattro esemplari della sua nuova famiglia di smartphone, chiamata Redmi Note 10. Redmi Note 10 Pro, Redmi Note 10S, Redmi Note 10 e Redmi Note 10 5G si distinguono per grandezza dello schermo e potenza sotto la scocca ma tutti condividono un parco fotografico di livello e un'autonomia oltre la media. Note 10 Pro ha dalla sua un sensore principale da 108 MP, con un algoritmo RAW che promette di catturare foto dettagliate anche di notte. Lo schermo è da 6,67 pollici e ha un refresh rate da 120 Hz (finora presente solo su una manciata di concorrenti). La batteria poggia su un modulo da 5.020 mAh e si ricarica a 33 W. Il Redmi Note 10S ha un display da 6,43 pollici e sensore di impronte digitali Arc. Completa la dotazione una fotocamera quadrupla, con sensore principale da 64 MP e batteria da 5.000 mAh. La stessa diagonale del pannello la ritroviamo sul Note 10, così come la batteria, mentre a differenziare i due è un obiettivo da 48 MP. Il Redmi Note 10 5G, con supporto allo standard di connessione di nuova generazione, monta un display da 6,5 pollici, obiettivo principale da 48 MP, sensore di impronte digitali laterale e batteria da 5.000 mAh. Curiosamente, laddove il mercato mobile ha oramai abbandonato da tempo il jack audio da 3,5 mm, Xiaomi ha deciso di integrarlo ancora nella serie, così da dare la possibilità agli utenti di utilizzare gli auricolari proprietari o le cuffie con cavo preferite. Tre le configurazioni di memoria di Note 10 Pro e Note 10S: 6 GB + 64 GB, 6 GB + 128 GB, 8 GB + 128 GB e altrettante per Note 10 e Note 10 5G: 4 GB + 64 GB, 4 GB + 128 GB, 6 GB + 128 GB. Prezzi e disponibilità di ognuno verranno comunicati più in avanti, in concomitanza con la disponibilità in Italia. (ANSA).